Condizioni Contrattuali

CONDIZIONI CONTRATTUALI
Le presenti Condizioni Generali che il Cliente dichiara espressamente di conoscere, definiscono le condizioni ed i termini con cui Alessandro Matta in qualità di libero professionista avente sede legale in Via Leopoldo Pellas 43 50141 Firenze (FI) , sulla base della Richiesta d’Ordine del Cliente mette a disposizione di quest’ultimo, a fronte del corrispettivo pattuito nel preventivo così come ulteriori eventuali servizi accessori richiesti dal Cliente tra quelli offerti da Alessandro Matta.

Alessandro Matta invita il cliente a visitare regolarmente questa pagina per prendere visione della versione più aggiornata dell’Accordo. La data delle revisioni verrà indicata in calce a questa pagina ed eventuali modifiche avranno effetto a decorrere dalla pubblicazione. Alessandro Matta notificherà ai clienti le variazioni materiali dei presenti termini e condizioni attraverso avvisi inoltrati all’indirizzo email specificato,pubblicando un annuncio su questo sito o inserendo tali condizioni contrattuali nella richiesta di preventivo da parte del cliente.

1) TERMINI E DEFINIZIONI
Agli effetti delle presenti Condizioni Generali, della Richiesta d’Ordine per la fornitura del Servizio e delle eventuali Richieste d’Ordine per i Servizi Accessori si intende per:
Contratto: ciascun accordo avente ad oggetto la fornitura del servizio base (ed eventualmente dei Servizi Accessori) secondo i termini e le definizioni previste dalla Richiesta d’Ordine per la fornitura del Servizio, dalle eventuali Richieste d’Ordine per i Servizi Accessori e dalle presenti Condizioni Generali che insieme lo costituiscono.
Richiesta d’Ordine: la richiesta che il cliente inoltra ad Alessandro Matta per fruire del Servizio e/o dei Servizi Accessori e successivamente la o le fatture emesse da Alessandro Matta per il rinnovo dei servizi precedentemente acquistati.
Fornitore: Alessandro Matta Via Leopoldo Pellas, 43 – 50141 Firenze (FI) P.IVA 01681880496 C.F. MTTLSN77M07G912X
Cliente: la persona giuridica, la persona fisica, l’azienda o l’ente che ha effettuato la Richiesta d’Ordine.
Dominio: il nome a dominio cosi come definito dalla Registration Authority.
Servizio base: registrazione presso la competente Registration Authority o presso suoi agenti accreditati dei nomi a dominio prescelti dal Cliente.
Servizi Accessori: l’insieme dei servizi internet che possono essere erogati da Alessandro Matta in aggiunta o a completamento del servizio di registrazione dei nomi a dominio (ad esempio, hosting, templates, personalizzazioni, posta elettronica, smtp autenticato, posta certificata, aggiornamenti del sito o dei prodotti multimediali etc…). Nel caso in cui il cliente sia già in possesso di un dominio, fornirà ad Alessandro Matta i dati per l’accesso alla sua area riservata permettendo la pubblicazione on-line dei contenuti.
Hosting: noleggio dello spazio disco sul quale risiede il sito del cliente.
Templates / Modelli Sito: concessione in uso di Siti web preconfigurati e pronti all’uso, che i clienti possono ulteriormente personalizzare e/o di cui i clienti possono gestire i contenuti (testi, immagini, musica, ecc.).
Portale: inserimento in un sito web gestito dal Fornitore o da suoi partners dei riferimenti e dei link al sito del Cliente.
Personalizzazioni: modifiche dei Templates/Siti Pronti eseguite sulla base delle richieste del Cliente.
Studio Grafico: studio del progetto grafico personalizzato sia multimediale che cartaceo.
Stampa: stampa di materiale personalizzato precedentemente studiato da Alessandro Matta a livello grafico. La Stampa può essere realizzata su qualsiasi tipo di supporto oltre quello cartaceo se richiesto dal cliente.
Corrispettivo: quanto dovuto dal Cliente al Fornitore per l’utilizzo del servizio base ed eventualmente dei Servizi Accessori, personalizzazioni, aggiornamenti e per il materiale stampato consegnato dal Fornitore al Cliente. I corrispettivi dovuti e le modalità di pagamento sono pubblicati nell’apposita sezione “pagamenti” (vedi punto 17).

2) CONCLUSIONE DEL CONTRATTO
La Richiesta d’Ordine si intende irrevocabile ed il contratto concluso nel momento in cui viene effettuato il relativo pagamento dei Servizi da parte del Cliente. Con il pagamento, il Cliente dichiara di ben conoscere ed approvare espressamente le presenti Condizioni Generali, nonché le regole di naming in vigore al momento della conclusione del contratto. Il Fornitore, nonostante l’avvenuto pagamento dei Servizi ed, avuta comunicazione dell’accredito della relativa somma, ha comunque la facoltà di rifiutare la Richiesta d’Ordine, e/o l’effettuazione dei servizi richiesti dal Cliente quando gli stessi si rivelino contrari a disposizioni legislative od amministrative o alle presenti condizioni contrattuali, senza che ciò possa dar luogo a richieste di indennizzo o danni. Il Fornitore è tenuto, in caso di rifiuto, a darne comunicazione al Cliente, provvedendo direttamente al rimborso del pagamento ricevuto, senza ulteriori oneri di alcun genere. In ogni caso, la prestazione del Servizio da parte del Fornitore è prova della conclusione del contratto.

3) DURATA e RINNOVO
La prestazione del Servizio si intende concordata per una durata di 12 mesi, con decorrenza dal momento del pagamento del corrispettivo del Servizio. La prestazione dei servizi accessori coinciderà  con la prestazione del servizio base: cesserà  quindi nel momento in cui cesserà  il Servizio base a prescindere dal fatto che in quel momento siano trascorsi o meno 12 mesi dalla loro sottoscrizione o rinnovo. La richiesta di rinnovo del Servizio base ed eventualmente dei servizi accessori, unitamente al relativo pagamento, sarà automatica (tacito consenso) salvo comunicazione da parte del cliente almeno 30 giorni prima della scadenza.

La comunicazione potrà avvenire a mezzo raccomandata al seguente indirizzo  Alessandro Matta Via Leopoldo Pellas, 43 – 50141 Firenze (FI) o a mezzo posta certificata scrivendo alla mail alessandromatta@pec-ditta.it.

La fattura emessa per tutto quello che riguarda i servizi web avverà 60 giorni prima della scadenza effettiva.

4) PRESTAZIONE DEI SERVIZI
I Servizi saranno disponibili 24 ore al giorno per sette giorni alla settimana, escluse e salvo eventuali sospensioni per interventi di manutenzione e riparazione. Il Fornitore non sarà inoltre responsabile per eventuali interruzioni del servizio dipendenti da terzi ivi compresi i suoi fornitori. Potrà inoltre, in ogni momento, interrompere la prestazione dei servizi qualora ricorrano motivate ragioni di sicurezza e/o garanzia di riservatezza, dandone in tal caso comunicazione al Cliente. Il Fornitore non sarà in tali ipotesi responsabile per i danni tutti (incluso l’eventuale lucro cessante) che possano derivare al Cliente dalle suddette interruzioni o sospensioni del servizio base e/o dei servizi accessori.

5) MODALITA’ DI UTILIZZO DEL SERVIZIO BASE
Il Cliente non potrà richiedere la registrazione di nomi a dominio che abbiano connotazioni pornografiche, oscene, moleste, offensive, contrarie alla morale, al buon costume, all’ordine pubblico, che violino diritti di terzi o leggi. Si impegna altresì a non fare un uso improprio del dominio e dei servizi accessori.

6) MODALITA’ DI UTILIZZO DEI SERVIZI ACCESSORI
Il Fornitore è proprietario dei software e dei templates/modelli sito che mette a disposizione del Cliente. Il Cliente, con la conclusione del contratto di fornitura di servizi accessori, acquista la mera licenza d’uso dei software messi a disposizione dal Fornitore e la conserva soltanto per il tempo per cui perdura il contratto di fornitura dei servizi accessori richiesti. Analogamente, il Cliente acquista la mera licenza d’uso dei software e dei templates/modelli sito messi a disposizione dal Fornitore nei casi in cui abbia richiesto personalizzazioni ad hoc dei software e dei templates/modelli sito stessi e corrisposto dei compensi extra per dette personalizzazioni: anche tali compensi extra sono quindi da considerarsi corrispettivi per l’erogazione del servizio. Pertanto alla scadenza del contratto ed in qualunque altra ipotesi di risoluzione del contratto di fornitura dei servizi, cesserà anche la licenza d’uso del software e dei Templates/Modelli Sito ed il Cliente non potrà più utilizzare detti prodotti informatici, né potrà pretendere a nessun titolo la cessione dei software o dei Templates/Modelli Sito personalizzati. E’ vietato l’utilizzo di tecniche di “spamming”. La licenza d’uso non è cedibile a terzi da parte del Cliente a nessun titolo, salva espressa autorizzazione scritta da parte di Alessandro Matta.

7) CONTENUTI DEL SITO
Per quanto riguarda i “contenuti” (testi, immagini, foto, musica, etc…) immessi dai clienti nello spazio web a loro disposizione, il Fornitore non risponde dell’eventuale perdita o danneggiamento degli stessi né di eventuali danni conseguenti. I servizi resi dal Fornitore sono finalizzati infatti esclusivamente alla pubblicazione on-line di tali “contenuti” e non all’archiviazione ed alla custodia degli stessi. Il Cliente s’impegna inoltre a mantenere su apposito supporto informatico e nella sua esclusiva disponibilità una copia aggiornata dei contenuti immessi nello spazio web messo a disposizione dal Fornitore. Il Cliente non potrà inserire nello spazio web fornito dal Fornitore: contenuti di carattere pornografico, osceno, molesto od offensivo, contenuti contrari alla morale, contenuti contrari al buon costume, contenuti contrari all’ordine pubblico, contenuti lesivi degli interessi di terzi. Anche nel caso in cui l’inserimento dei contenuti sia effettuato dal Fornitore su richiesta del Cliente, Il Cliente è l’unico responsabile dei contenuti del sito e su di lui incombe la responsabilità di verificare che i contenuti del suo sito non violino disposizioni di legge o diritti di terzi.

8) CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA
Il contratto che prevede l’erogazione dei servizi in aggiunta o completamento del servizio di registrazione dei nomi a dominio si intenderà risolto nel caso in cui il Cliente non rispetti le regole del presente contratto; in tal caso dunque, previa comunicazione scritta da inviarsi a mezzo raccomandata A.R. al Cliente, il Fornitore potrà cessare l’erogazione del servizio accessorio con espresso esonero da ogni responsabilità per i danni tutti (incluso l’eventuale lucro cessante) che il Cliente possa subire in conseguenza della cessazione del servizio. Resta in tal caso impregiudicato il diritto del Fornitore alla percezione dei corrispettivi per i servizi prestati, oltre il diritto al risarcimento del danno.

9) DIRITTO DI RECESSO
Il Fornitore potrà recedere in qualunque momento dal contratto di erogazione dei servizi accessori, dandone comunicazione al Cliente.

10) CONTESTAZIONI
Il Cliente è tenuto a comunicare eventuali irregolarità del servizio mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento  al seguente indirizzo  Alessandro Matta Via Leopoldo Pellas, 43 – 50141 Firenze (FI) o a mezzo posta certificata scrivendo alla mail alessandromatta@pec-ditta.it entro le successive 48 ore. La mancata segnalazione nei modi e nei termini di cui sopra solleva il Fornitore da ogni responsabilità e preclude al cliente qualsiasi richiesta di risoluzione contrattuale per inadempienza.

11) RESPONSABILITA’ DEL CLIENTE
Il Cliente assicura che il nome di cui ha chiesto la registrazione a dominio è liberamente disponibile e non viola alcuna legge e/o diritto di terzi (a titolo esemplificativo e non esaustivo: diritto d’autore, segno distintivo, brevetto per l’invenzione industriale, ecc.). Il Cliente mantiene la titolarità del dominio, assumendo ogni più ampia responsabilità in ordine all’utilizzo del dominio e dei servizi accessori, con espresso esonero del Fornitore da ogni responsabilità ed onere di accertamento e/o controllo al riguardo. E’ pertanto espressamente esclusa ogni responsabilità del Fornitore in ipotesi di registrazione di un dominio non registrabile per qualunque motivo o di utilizzo illegittimo dello stesso e dei relativi servizi accessori. Il Cliente si obbliga a mallevare e tenere indenne il Fornitore da tutte le perdite, danni, responsabilità, costi, oneri e spese, di qualunque genere, ivi comprese le eventuali spese legali, che dovessero essere subite o sostenute dal Fornitore quale conseguenza di qualsiasi inadempimento da parte del Cliente agli obblighi e garanzie previste in contratto e/o comunque connesse all’uso del dominio registrato e dei servizi accessori, anche in ipotesi di risarcimento danni da terzi a qualunque titolo.

12) RESPONSABILITA’ DEL FORNITORE
La responsabilità del Fornitore consiste esclusivamente nel riattivare nel più breve tempo possibile i servizi eventualmente sospesi. e s’intende in ogni caso limitata ai soli danni direttamente ed esclusivamente ad esso imputabili ed alle somme corrisposte dal Cliente per l’acquisto dei servizi. In nessun caso saranno a carico del Fornitore i danni indiretti.

13) VARIAZIONE DEI CORRISPETTIVI E DELLE ALTRE CONDIZIONI CONTRATTUALI
Il Fornitore potrà variare in qualunque momento i corrispettivi per i suoi servizi e/o le altre condizioni contrattuali, pubblicando le nuove condizioni in modo che siano conoscibili per ogni potenziale Cliente. Tali variazioni non saranno applicabili al contratto in corso di validità, che si intende disciplinato secondo le condizioni vigenti al momento della richiesta d’ordine effettuata dal cliente. L’eventuale rinnovo avverrà invece alle nuove condizioni vigenti al momento della richiesta di rinnovo.

Alessandro Matta può cambiare, integrare o cancellare queste Condizioni o qualunque parte di esse in qualsiasi tempo e con la massima discrezionalità qualora ritenga ciò necessario per ragioni di carattere giuridico o tecnico, o anche in conseguenza di cambamenti nei servizi offerti e comunicherà con apposito avviso tali modifiche. Successivamente a tale comunicazione, il cliente accetta espressamente di essere vincolato a tali Condizioni, così come modificate.

14) CESSIONE DEL CONTRATTO
Il Cliente non può cedere a terzi il contratto, resta invece salva la facoltà del Fornitore di cedere il contratto a soggetti terzi, comprese le società partecipate che subentrino a qualsiasi titolo nell’attività del fornitore.

15) SUBENTRO AUTOMATICO NEL CONTRATTO
Nel caso di cessione o successione a qualsiasi titolo dell’azienda del Cliente, il cessionario o avente causa subentrerà nei diritti e negli obblighi derivanti dal presente contratto.

16) DIRITTO DI FIRMA

Il Cliente accetta che fra i contenuti del suo sito possa essere inserito il nome del fornitore ed un link al sito di quest’ultimo e che il fornitore possa citare il sito del cliente come esempio delle sue realizzazioni.

17) PAGAMENTI

In caso di ritardo nel pagamento dei servizi indicati nel preventivo o nella fattura emessa superiore ai 15 giorni dalla data di scadenza,  Alessandro Matta è autorizzato ad interrompere la fornitura dei servizi  dopo averlo comunicato al cliente. Il servizio sarà ripristinato ad avvenuto pagamento del totale della somma corrisposta.

Si approvano senza misure di riserva le seguenti clausole comprese dalle parti

1) TERMINI E DEFINIZIONI

2) CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

3) DURATA e RINNOVO

4) PRESTAZIONE DEI SERVIZI

5) MODALITA’ DI UTILIZZO DEL SERVIZIO BASE

6) MODALITA’ DI UTILIZZO DEI SERVIZI ACCESSORI

7) CONTENUTI DEL SITO

8) CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

9) DIRITTO DI RECESSO

10) CONTESTAZIONI

11) RESPONSABILITA’ DEL CLIENTE

12) RESPONSABILITA’ DEL FORNITORE

13) VARIAZIONE DEI CORRISPETTIVI E DELLE ALTRE CONDIZIONI CONTRATTUALI

14) CESSIONE DEL CONTRATTO

15) SUBENTRO AUTOMATICO NEL CONTRATTO

16) DIRITTO DI FIRMA

17) PAGAMENTI

In  Fede
Alessandro Matta

 

Ultimo aggiornamento 23/02/2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *